Progettazione antenne custom: iter di progetto e fornitore ideale

12/03/2019

IMPORTANTE: tutte le informazioni e le esperienze riportate in questo articolo sono frutto dell'attività di progettazione, sviluppo e realizzazione di antenne custom professionali svolta da ElettroMagnetic Services Srl con il metodo AntennaSuMisura. Per saperne di più, clicca qui.

 

Vuoi scaricare la ns guida gratuita e ricevere i prossimi articoli direttamente nella tua casella di posta elettronica? Clicca qui.   

Antenne custom: iter di progetto e fornitore ideale

 

NOTA: puoi liberamente scaricare, stampare e conservare la versione in formato PDF di questo articolo cliccando qui.

 

Nel settore delle antenne professionali operano Aziende serie e competenti, che realizzano ottimi prodotti standard in grado di risolvere in modo efficace le più comuni necessità di copertura.

 Ma cosa succede quando hai bisogno di una soluzione specifica per una tua particolare necessità e le antenne presenti sul mercato non soddisfano in pieno le tue esigenze?

Quando si ha il bisogno di realizzare un’antenna ad hoc, progettata su misura per te e la tua applicazione, è necessario identificare un fornitore affidabile, in grado di fornirti le giuste garanzie e che abbia un’impostazione ed una organizzazione aziendale specifica, con caratteristiche totalmente diverse rispetto a chi si occupa di produzione e fornitura di prodotti standard.

Chi pensa di poter trattare un’antenna su misura come un qualsiasi prodotto di produzione, parte già con il piede sbagliato.

 

Oltre alle competenze tecniche e alla disponibilità di attrezzature adeguate, è opportuno disporre di un processo di lavoro che sappia garantire i migliori risultati, ottimizzando tempi e costi di sviluppo.

 

Vediamo quindi le 6 fasi dell’approccio ideale per la progettazione e la realizzazione della migliore Antenna Su Misura.

 

Scarica gratuitamente il PDF cliccando qui.

 

1. PRIMO CONTATTO CON IL CLIENTE 

Per rendere questa prima fase subito proficua ed utile a porre solide basi per l’eventuale progetto, un bravo fornitore deve fare in modo che vengano raggiunti questi due obiettivi:

  •       Definire le esigenze ed i problemi che il Cliente ha riscontrato e vuole risolvere;
  •       Valutare la fattibilità del progetto ed identificare da subito le possibili soluzioni.

Il fornitore deve pertanto essere in grado di ascoltare e recepire in pieno le effettive esigenze del Cliente, in modo da identificare le migliori strade da percorrere sin da queste prime fasi.

Dopo un primo scambio di email, risulta particolarmente importante organizzare una riunione tra le parti (dal vivo oppure attraverso utili strumenti come Skype) in cui si potranno affrontare e discutere tutti gli aspetti della questione.

L’obiettivo del fornitore è rendere questa chiacchierata utile in particolar modo per il Cliente, fornendogli la possibilità di valutare in diretta, attraverso esaurienti risposte a domande specifiche, la sua attitudine ad affrontare lo specifico problema.

In termini pratici, sin da questa fase preliminare è importante fornire al Cliente indicazioni in merito alla effettiva possibilità di realizzare l’antenna in grado di garantire le prestazioni richieste, assumendosi il rischio di ipotizzare le eventuali soluzioni.

Il Cliente deve poter reperire le prime indispensabili informazioni in merito alla fattibilità del progetto, alla capacità del fornitore di realizzarlo e alle possibili strade percorribili.

 

Scarica gratuitamente il PDF cliccando qui.

 

2. REDAZIONE DELLA PROPOSTA

Dopo l’incontro iniziale con la definizione delle necessità ed esigenze del Cliente, si passa alla redazione della proposta, in cui verranno affrontati i seguenti punti principali:

 

Caratteristiche tecniche dell’antenna che si vuole realizzare

Descrizione del progetto e delle sue fasi più importanti

Analisi delle criticità e di come si intende affrontarle

Costo e tempi di consegna previsti

 

Per quanto ci riguarda, riteniamo indispensabile a questo punto assicurare al Cliente che l’attività di progetto che si sta per affrontare porterà effettivamente alla realizzazione del prodotto che sta cercando. E’ per questo motivo che nella proposta è indispensabile sapersi assumere la responsabilità di garantire il raggiungimento di quegli obiettivi che sono stati identificati come fondamentali per la buona riuscita del progetto.

Capita spesso che il Cliente ritenga necessario approfondire alcuni punti prima di procedere con il progetto vero e proprio. Attraverso un’adeguata analisi preliminare sarà possibile fornire, ad un costo decisamente inferiore rispetto all’intero progetto, tutte le informazioni che il Cliente necessita di avere.

In questo modo diventerà molto più semplice per il Cliente decidere se procedere o meno con la progettazione vera e propria, in quanto avrà tutta una serie di indicazioni chiare e comprensibili su cosa verrà realizzato e sulle modalità di attuazione, evitando quella fastidiosa sensazione che si ha quando si acquista un prodotto a scatola chiusa.

 

Scarica gratuitamente il PDF cliccando qui.

 

3. SVILUPPO DEL PROGETTO E REALIZZAZIONE DEI PRIMI PROTOTIPI

Una volta ricevuta dal Cliente la conferma a procedere si può incominciare ad affrontare lo sviluppo del progetto e la realizzazione dei primi prototipi. Per questa fase è doveroso sottolineare l’importanza di un’adeguata e continua verifica dei vari passaggi che vengono affrontati, monitorando di continuo i risultati parziali che si ottengono, al fine di implementare eventuali ottimizzazioni al processo in corso nonché correggere tempestivamente errori che si possono verificare.

La disponibilità di un laboratorio fornito di strumentazione adeguata all’interno dell’azienda, unita all’esperienza e conoscenza di elettromagnetismo nel campo di misura delle radiofrequenze a cui si sta operando, è indispensabile per la verifica dei vari passaggi.

La conoscenza del prodotto-antenna dev’essere totale e completa da parte del fornitore che lo ha sviluppato e le specifiche elettriche che si sono raggiunte nel corso del progetto non devono certo essere state ottenute per caso, attraverso numerosi, ripetuti tentativi iterati senza una logica od una teoria scientifica a supporto.

La capacità di eseguire misure affidabili in tempi brevi e di realizzare prototipi parziali già all’interno della propria struttura, comporta un notevole risparmio di tempo e di risorse.

Si pensi ad esempio alla possibilità di realizzare un componente nella propria officina interna e successivamente misurarlo nella propria camera anecoica, opportunamente attrezzata per le prove necessarie. Tutto questo risulta inoltre di rilevante importanza per la conferma delle soluzioni scelte a seguito di simulazioni elettromagnetiche, che necessitano sempre di una verifica strumentale in laboratorio.

I prototipi devono essere realizzati il più possibile identici al prodotto di produzione, senza però incidere troppo sui tempi di consegna. Questo richiede una specifica capacità di scelta delle giuste tecnologie, che possono anche differenziarsi tra la prototipazione e la successiva produzione pur mantenendo il prodotto qualitativamente inalterato.

 

Scarica gratuitamente il PDF cliccando qui.

 

4. MISURA E CARATTERIZZAZIONE DEI PROTOTIPI

Affrontiamo ora la delicata fase della caratterizzazione dell’antenna realizzata. Queste misure definiscono il comportamento dell’antenna e risulta evidente come sia assolutamente necessario condurle nel modo corretto.

Realizzarle senza un campo di misura adeguato che permetta di escludere influenze esterne, potrebbe comportare gravi problemi nel momento in cui l’antenna verrà testata in campo.

Risulta a questo punto forse anche eccessivo ricordare l’importanza dell’utilizzo di uno strumento come la camera anecoica.

Al termine delle misure e dopo aver verificato la rispondenza tra i risultati ottenuti e le richieste del Cliente, si procede con la fornitura, nel rispetto dei tempi preventivati, del numero di prototipi funzionanti concordato e del documento riportante le misure di caratterizzazione dell’antenna ed eventuali considerazioni in merito alle attività svolte e alle successive fasi di test che il Cliente intenderà operare.

Se richiesta, segue l’assistenza al Cliente per le varie prove e verifiche del prodotto consegnato.

Durante tutte le fasi del progetto sin qui descritte, non dovrà mai mancare un contatto costante con il Cliente, tenendolo aggiornato sui vari sviluppi del progetto.

 

Scarica gratuitamente il PDF cliccando qui.

 

5. COSTRUZIONE DEI LOTTI DI PRODUZIONE

Indipendentemente dall’affidamento o meno della successiva produzione da parte del Cliente a chi ha svolto la progettazione, un buon progettista deve essere in grado di porre le basi per la successiva industrializzazione dell’antenna, proponendo le giuste tecnologie in funzione delle quantità e dei lotti di fornitura che si dovranno realizzare.

Infatti, l’informazione relativa alle quantità previste in produzione, almeno come ordine di grandezza, dovrebbe avere in qualche modo già influenzato alcune scelte effettuate in fase di progetto.

In caso contrario si rischierebbe di avere un costo troppo alto per ogni pezzo prodotto, con tutti gli ovvi problemi che ne derivano.

Per questo motivo è sempre opportuno avere una visione d’insieme del progetto sin dalle prime fasi, tenendo il giusto equilibrio tra la visione generale del processo e l’interesse verso la risoluzione di uno specifico problema che inevitabilmente sorge durante l’attività.

Scontato sottolineare come, anche in questo caso, l’esperienza accumulata possa aiutare allo scopo.

Anche per questo step, come per tutti quelli già affrontati, è fondamentale il rispetto delle tempistiche previste.

E’ utile ricordare che un lavoro di qualità ha necessariamente bisogno del giusto tempo per essere fatto, ma è altrettanto vero che la qualità e la serietà del servizio che viene proposto si valuta anche dal rispetto dei tempi previsti.

 

Scarica gratuitamente il PDF cliccando qui.

 

6. ASSISTENZA POST-VENDITA

In un’attività di questo tipo l’assistenza al Cliente non finisce mai.

La disponibilità per eventuali indicazioni su come utilizzare al meglio il prodotto realizzato non deve mai mancare, insieme ad eventuali consigli su argomenti legati alle competenze del Fornitore, anche se non strettamente legati al progetto appena svolto.

Nel mondo lavorativo di oggi, il rapporto Cliente-Fornitore deve andare oltre la semplice vendita di un oggetto, deve essere una seria e continua collaborazione, in cui entrambe le parti rispettano il lavoro dell’altro, cercando di portare insieme valore nel proprio mercato di riferimento.

 

Possiamo quindi concludere dicendo che per realizzare l’Antenna Su Misura in grado di eliminare il tuo problema, non solo sia necessario avere una struttura ed una organizzazione specifica per questa attività, ma è indispensabile avere a disposizione un processo di lavoro ben definito, ottimizzato a seguito dell’esperienza acquisita da anni di lavoro in questo particolare settore.

 

Se ti interessa e vuoi approfondire l'argomento, abbiamo preparato per te un documento tecnico di 6 pagine in formato PDF da scaricare, stampare e conservare.

Scarica gratuitamente il PDF cliccando qui.

 

Sei il direttore tecnico oppure il responsabile acquisti della tua Azienda e vuoi parlare con un esperto della tua esperienza o di un tuo progetto?

Scrivimi a [email protected] oppure chiamami al 338 16.66.122 per organizzare un incontro.

Se preferisci puoi prenotare direttamente qui una riunione Skype.

 

Clicca qui per ricevere la "Guida alla lettura delle specifiche elettriche delle antenne" in omaggio 

 

*Scopri di più su AntennaSicuraper risolvere i tuoi problemi con le antenne professionali.

**Scopri di più su AntennaSuMisural'innovativo metodo di progettazione garantito "Soddisfatto o soddisfatto"

 

Flaminio Bollini

ElettroMagnetic Services Srl

Email: [email protected]

Segui EMS e resta aggiornato

In omaggio la nostra "guida con le 7 regole d'oro per valutare l'attendibilità della scheda tecnica di un'antenna"

Iscriviti ora

Technical E-Papers

Leggi i nostri approfondimenti tecnici

Scarica la guida GRATUITA

X

Benvenuto! In omaggio per te la "Guida alla lettura delle specifiche elettriche". Compila il modulo per ricevere il link ed effettuare subito il download.